Artigianali

PRODUZIONE ARTIGIANALE
I diffusori hi end C.A.P. SOUND Engineering sono progettati e realizzati esclusivamente in Italia.
I cabinet sono realizzati con pareti costituite da MDF di elevato spessore. Ogni diffusore è lavorato e montato a mano artigianalmente.

Alcune particolarità sono riservate ai filtri interni realizzati con la massima cura e con componenti selezionati e di alta qualità, con la totale assenza di capacitori elettrolitici (meno costosi ma meno stabili nel tempo e meno precisi).
Sono curati nel dettaglio il montaggio dei materiali fonoassorbenti ed isolanti, la rifinitura esterna e le connessioni.
Le vaschette di ingresso cavi, hanno terminali placcati in oro e sono di tipo bi-wiring, quindi adatti per la biamplificazione. I cavi interni di collegamento sono di elevata sezione, stagnati agli estremi (nessuna connessione mobile) e rivestiti da una guaina fono isolante.

Per i woofer dei diffusori, C.A.P. SOUND Engineering, ha scelto modelli con magnete in ferrite di grandi dimensioni, più pesanti ed ingombranti di analoghe unità al neodimio, ma con maggiore inerzia di reazione agli spostamenti della bobina mobile. Per il rodaggio dei diffusori viene utilizzato un generatore di frequenze analogico con frequenza sinusoidale minima di 16Hz.

I mobili dei diffusori C.A.P. SOUND Engineering sono rifiniti con impiallacciatura di noce realizzata completamente a mano. Ogni diffusore C.A.P. SOUND Engineering viene testato con alcune sorgenti (Also Sprach Zarathustra di Strauss, Carmina burana di Orff, Mahler, alcuni brani dei Pink Floyd, di Fabrizio De Andrè ecc.), alcune incisioni analogiche di organo e l'aiuto di un generatore di frequenza digitale che ha lo scopo di verificare la totale assenza di risonanze e vibrazioni.

Dopo il collaudo, ogni diffusore viene targato, numerato e firmato sulle targhette identificative di ottone inciso.

 

Prodotto artigianale, 100% Made in Italy